top of page
  • Immagine del redattoreerica pischedda

CREAM TART CON CREMOSO AL PISTACCHIO

La cream tart è un dolce particolarmente scenografico e squisito che ha spopolato in tutto il mondo in breve tempo. Questa preparazione potrebbe sembrare complicata ma in realtà è molto semplice grazie anche all'utilizzo delle sagome da stampare. La cream tart è perfetta per celebrare le occasioni speciali e la ricetta originale prevede una frolla profumata e friabile, un po' più morbida rispetto alla frolla classica per garantire un perfetto taglio senza rovinare le decorazioni. In questo caso i due dischi di frolla sono stati arricchiti da una deliziosa crema al pistacchio che rende la cream tart ancora più golosa.



Ingredienti:


Per la pasta frolla

  • 500 gr farina 00

  • 250 gr di burro a temperatura ambiente

  • 2 uova

  • 3 tuorli d'uovo

  • 200 gr di zucchero a velo

  • una bustina di lievito

  • un pizzico di sale

  • scorza di un limone

Per il cremoso al pistacchio:

  • 100 gr di cioccolato bianco

  • 110 gr di panna fresca

  • 80 gr di pasta di pistacchio

  • 80 gr di latte

  • 8 gr di gelatina

Procedimento:

Per preparare la cream tart iniziare preparando la frolla: montare il burro morbido con lo zucchero, il pizzico di sale e la scorza di limone fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere le uova poco alla volta e montare a velocità alta fino ad ottenere un impasto morbido e voluminoso; aggiungere a questo punto la farina con il lievito. Compattare velocemente con le mani l'impasto, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigo per almeno un'ora.

Preparare nel frattempo il cremoso al pistacchio: immergere la gelatina in acqua fredda e farla reidratare per almeno 10 minuti. Nel frattempo tritare il cioccolato bianco e metterlo in una terrina capiente; scaldare il latte e appena sfiora il bollore sciogliervi la gelatina ben strizzata. Versare il tutto sul cioccolato, mescolare per bene fino a scioglierlo e aggiungere la pasta di pistacchio e la panna. Coprire con la pellicola a contatto e riporre in frigo per 3 ore.

Riprendere ora la pasta frolla, stenderla ad uno spessore di 4 mm e ritagliare la forma desiderata. Cuocere le sagome nel forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Lasciar raffreddare e decorare i dischi di frolla con il cremoso al pistacchio e dei lamponi freschi.

150 visualizzazioni

Post correlati

Mostra tutti

BROWNIES

Comments


home.png
bottom of page